Come risolvere i problemi della pompa di sentina

Per molti diportisti, almeno una pompa di sentina è parte integrante di qualsiasi imbarcazione (una caratteristica che nella maggior parte dei casi è anche obbligatoria per legge).

Per barche più grandi con più compartimenti dello scafo, possono essere necessarie anche più pompe.

Pompa di sentina

Lo scopo principale di una pompa di sentina è semplicemente quello di spostare l’acqua dai punti bassi e difficili da raggiungere all’interno dello scafo all’esterno della barca.

Sono particolarmente cruciali in situazioni in cui un’imbarcazione può imbarcarsi attivamente sull’acqua, ma non dovrebbero mai essere confuse come una soluzione di aggiramento per un’imbarcazione con danni allo scafo.

Anche una pompa di sentina industriale ad alta potenza non dovrebbe essere invocata per mantenere a galla un’imbarcazione.

Aziende come Rule e Jabsco si sono affermate come leader di mercato quando si tratta di pompe di sentina e la qualità dei loro prodotti si è tradotta in prestazioni e durata eccezionali.

Tuttavia, l’hardware può (e inevitabilmente) fallire. Ma prima di gettare in mare la tua vecchia pompa e potenzialmente sborsare centinaia di dollari per una nuova, vale la pena ricordare che molti problemi con la pompa di sentina non sono affatto problemi.

Verificare che la pompa di sentina sia stata installata correttamente.
Quando si installa una pompa di sentina, è importante che il tubo di scarico sia sempre su una pendenza graduale senza piegature o cali. I loop e gli abbassamenti non necessari possono causare sacche di equilibrio, che impediranno le prestazioni efficaci della pompa di sentina

Si consiglia inoltre l’uso di un anello antisifone ventilato con una valvola unidirezionale nel tubo di scarico per evitare il riflusso dell’acqua.

Il circuito deve essere montato abbastanza in alto da garantire che sia sempre sopra la linea di galleggiamento con sbandamento, sebbene non così in alto da creare problemi operativi per la pompa stessa.

Controllare il cablaggio della pompa di sentina.


Un’altra semplice spiegazione per una pompa di sentina difettosa è un lavoro di cablaggio scadente.

Per i pochi minuti in più necessari per installare una pompa di sentina (o qualsiasi altra cosa, davvero) vale la pena assicurarsi che il cablaggio sia a posto.

Il nastro Isobond è un altro prodotto brillante per la produzione di giunzioni di fili pulite, sicure e affidabili.

È autoadesivo ed è perfetto per fissare tubi che perdono e impermeabilizzare componenti elettrici, anche a temperature estreme.

Il nastro isolante in PVC standard può funzionare temporaneamente, ma diventa un pericolo inutile quando si tratta di barche.

Una volta che l’adesivo si arrende, il nastro cadrà, esponendo i fili delicati ai rigori dell’ambiente marino.

Se le misure preventive sembrano troppo poco e troppo tardi, i fili corrosi possono spesso essere tagliati e puliti per ripristinare il loro antico splendore.

Controlla se la tua pompa di sentina è bloccata.
La maggior parte delle pompe di sentina verrà fornita con un filtro per intrappolare eventuali pezzi estranei prima che possano interferire con la girante.

Questo potrebbe essere qualsiasi cosa, ma un colpevole ricorrente sembra essere piccoli ritagli di tappeto marino.

Come regola generale, se pensi che la tua pompa sia rotta o non funzioni come dovrebbe, prima cerca una girante sporca o dei rifiuti nella pompa.

Leggere il manuale di installazione.

Infine, il consiglio più importante che possiamo offrire quando si tratta di pompe di sentina è leggere il manuale di installazione.

Lascia un commento